Servizi CAF: DSU

INFORMAZIONI

DOCUMENTAZIONE NECESSARIA

dsu

DSU – Dichiarazione Sostitutiva Unica

La disciplina della nuova DSU, come da Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 5 dicembre 2013, n. 159 è il modulo con il quale il cittadino dichiara tutti gli elementi utili ai fini della determinazione dell’ISE che viene poi utilizzato per richiedere alle Pubbliche Amministrazioni prestazioni varie quali:

  • assegno di maternità concesso dai Comuni;
  • assegno di sostegno al nucleo familiare con almeno tre figli minori;
  • buono di sostegno al pagamento del canone di affitto;
  • agevolazioni per i servizi di pubblica utilità: telefono, bonus energia elettrica, bonus gas;
  • social card o Carta acquisti;
  • prestazioni scolastiche: buoni libro, borse di studio, mense, trasporti;
  • agevolazioni per studenti universitari;
  • asili nido e altri servizi educativi per l’infanzia;
  • servizi socio-sanitari domiciliari, diurni, residenziali ecc;
  • benefici previsti da Comuni, Province, Regioni quali ad esempio riduzioni su: trasporto pubblico, ticket sanitari.

Nella maggior parte delle situazioni per ottenere il calcolo dell’ISEE STANDARD è sufficiente compilare la DSU MINI che si compone di un Modello Base

In caso di richiesta di specifiche prestazioni, quali: prestazioni per il diritto allo studio universitario, presenza nel nucleo di persone disabili, presenza nel nucleo di figli minori i cui genitori non siano coniugati e non conviventi, deve essere compilata la DSU Estesa che si articola in diversi modelli:

  • Isee per tutte le Richieste, Isee Sociosanitario Residenze
  • Isee Università, Isee Integrativo
  • Isee per Minori, Isee Aggiuntivo
  • Isee Socio Sanitario

In presenza di particolari condizioni economiche e lavorative è possibile compilare l’Isee Corrente che considera i Redditi dell’anno solare precedente la presentazione della DSU.
L’Isee Corrente è ammesso in caso di variazioni oltre il 25% dell’Isee, dovute a modifiche della situazione lavorativa quali: risoluzione, sospensione o riduzione dell’attività lavorativa dei lavoratori a tempo indeterminato; mancato rinnovo del contratto di lavoro a termine o contratto di lavoro atipico; cessazione di attività per i lavoratori autonomi.

Torna su

DOCUMENTAZIONE NECESSARIA

Documentazione da presentare per ogni componente del nucleo famigliare

  • fotocopia documento identità e codice fiscale;
  • dichiarazione dei redditi anno precedente;
  • modello CU;
  • eventuali certificati d’invalidità;
  • Patrimonio Immobiliare con Visura Catastale;
  • mutui: capitale residuo al 31/12/2016
  • contratto di affitto con ultima mensilità;
  • C/C e/o libretto bancario/postale: numero conto conto corrente o libretto, saldo al 31/12/2016, giacenza media annua;
  • contratti di assicurazione: valore dei premi versati al 31/12/2016
  • titoli di stato, obbligazioni, certificati di deposito, buoni fruttiferi: valore nominale
  • targa auto e/o moto di cilindrata superiore a 500 (di proprietà alla data di presentazione della DSU)
 SCARICA LA LISTA DEI DOCUMENTI NECESSARI

CONTATTACI PER MAGGIORI INFORMAZIONI

Torna su

Torna all’elenco servizi